Obbligo vaccinale e conflitti di interesse

ULTIMORA Questo post è stato citato dalla rivista scientifica Science e da un atto di sindacato ispettivo del Senato. In questi ultimi mesi il battage sulla riduzione delle coperture vaccinali in Italia si è fatto particolarmente assordante. Spizzichi&Mozzichi è certo che i vaccini oggi sul mercato sono sicuri, che non sono causa di autismo, e che sono un valido…

Tìmeo Dànaos et dona ferentis (*)

Timeo Danaos et dona ferentis

Ovvero quando il Manuale Roversi, un “testo di rilievo e di utile supporto alla professione” si rivela un cavallo di Troia della mala-informazione interessata delle aziende farmaceutiche. (*) NB “ferentis” è la forma arcaica di “ferentes”: cfr Eineide libro II, 49 ULTIM’ORA La mozione proposta dall’Ordine dei medici di Genova e sostenuta da molte Società…

Summa cum fraude, o della frode scientifica

Heart research

Sono passati oltre due mesi dall’ultimo post, giudicherete voi lettori se il tempo è stato ben speso. I thank Lou Del Bello for the help in the English translation  Documents attached to the Italian version   Thomas A. Hennebry, cardiologo interventista dell’Oklahoma Heart Hospital, l’ha definito “il più evidente esempio di frode scientifica incontrato nella mia…

Società scientifica o marketing? Osteoporosi

caduceo e soldi

ALTRI POST DELLA SERIE SOCIETA’ SCIENTIFICA O MARKETING? 7 marzo 2014: La contraccezione. A caval donato non si guarda in bocca, dice un vecchio proverbio. Ma non è più così. Guardate bene in bocca ai cavalli, soprattutto se donati, potreste scoprire che c’è il trucco… Il 4 marzo 2014 La Stampa online titolava: Per la festa…

HTA e conflitti di interesse negati

ALTRI POST DELLA SERIE CONFLITTI DI INTERESSE 12 marzo 2014 L’industria a difesa del prodotto Per valutare  efficacia, sicurezza, costi, impatto sociale e organizzativo di una tecnologia medica i governi ricorrono agli  Health Technology assessment, ovvero HTA, valutazioni della tecnologia affidate a esperti del settore. “La prospettiva pubblica, scrive il ministero della salute, rende i…

L’industria a difesa del prodotto

Revolving door o porte a bussola.

ALTRI POST DELLA SERIE CONFLITTI DI INTERESSE 12 aprile 2014 HTA e conflitti di interesse negati In Italia si parla molto raramente di conflitti di interesse (CdI) dei ricercatori e di revolving door, cioè porte a bussola, ovvero di dirigenti del settore pubblico che si mettono al servizio delle industrie che fino al giorno prima…

Società scientifica o marketing? La contraccezione

giornalismo di salute venduto

ALTRI POST DELLA SERIE SOCIETA’ SCIENTIFICA O MARKETING? 27 aprile 2014: Osteoporosi È sempre più difficile riconoscere le operazioni di marketing ormai molto frequenti nel giornalismo di salute. Se non me l’avesse segnalata un amico (si dice il peccato, ma mai il peccatore), questa mi sarebbe sfuggita. Mattina del 27 febbraio. Una agenzia di stampa romana batte la…

Il Tripadvisor della sanità.

Si comincia, anche in Italia. Ma diversamente dall’omologo sito inglese, non c’è alcun controllo sull’identità dei supposti “pazienti” che possono attribuire stelle a casaccio. Poiché gli interessi economici in gioco sono elevati, il rischio concreto è la frode. Lunedì 3 marzo 2014: con una conferenza stampa il ministro della salute Beatrice Lorenzin presenta Dovesalute, il…